La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta